loading

Serrande ad impacchettamento Impak Serrande - Linea Commerciale

MODELLO Impak

  • Serranda a maglia tubolare dritta con struttura modulare realizzata appositamente per i grandi spazi commerciali (chiusura di barriere casse, gallerie commerciali, compartimentazione mobile di aree industriali quali magazzini o capannoni industriali);

Siamo al vostro servizio.

RICHIEDI ORA UN PREVENTIVO
  • CARATTERISTICHE
  • Accessori / optional
  • Automazioni
  • Fotogallery
  • Capitolato
  • Telo realizzato con tubi diametro mm 18, spessore 1 mm in acciaio zincato, uniti da biellette di collegamento in acciaio stampato con particolare nervatura;
  • Placca inferiore costituita da tubolare in acciaio 100 x 80 x 3 verniciato simil RAL 9006 completo di pattini laterali in polizene per lo scorrimento in guida;
  • Guide con profondità 100 mm costituite da robusti pressopiegati in acciaio zincato che assicurano la tenuta del manto contro qualsiasi pressione;
  • Impacchettamento mediante cinghie di sollevamento in nylon di altissima resistenza, che si avvolgono su pulegge calettate sull’albero;
  • Funzionamento senza molle di bilanciamento mediante l'impiego di un albero di elevato diametro;
  • L'albero è supportato lateralmente su due mensole, su una delle quali è posizionato il gruppo motoriduttore laterale a presa diretta con freno paracadute incorporato che, nell'eventuale anomala variazione della velocità di discesa, arresta il moto della serranda. Dalla parte opposta vi è un cuscinetto flangiato. Completo di micro fine corsa e relative regolazioni incorporate. Riduttore a freno di ingranaggi con lubrificazione permanente. Manovra di emergenza manuale dall'interno per mezzo di una manovella posizionata in alto posteriormente al riduttore.
  • Manto con verniciatura  a polveri poliestere termoindurenti per esterni.
Impak  
  • MOTORIZZAZIONE LATERALE A PRESA DIRETTA
    Funzionamento senza molle di bilanciamento mediante l'impiego di un albero di elevato diametro. L'albero è supportato lateralmente su due mensole, su una delle quali è posizionato il gruppo motoriduttore con freno paracadute incorporato che, nell'eventuale anomala variazione della velocità di discesa, arresta il moto della serranda. Dalla parte opposta vi è un cuscinetto flangiato. Completo di micro fine corsa e relative regolazioni incorporate. Riduttore a freno di ingranaggi con lubrificazione permanente. Manovra di emergenza manuale dall'interno per mezzo di una manovella posizionata in alto posteriormente al riduttore.

Tutte le porte sono corredate di paracadute di sicurezza e certificate secondo la norma EN 13241-1